weidmann dimesso

Si dimette Weidmann Il Governatore della Bundesbank

Si dimette Weidmann Il Governatore della Bundesbank

Il presidente della Bundesbank Jens Weidmann si è dimesso per motivi personali. Dopo dieci anni di copertura del ruolo di presidente, Weidmann ha chiesto al capo dello Stato Frank-Walter Steinmeier di accettare le sue dimissioni. Lo rende noto la Banca centrale tedesca. Weidmann lascerà l’incarico a partire dal 31 dicembre prossimo: “Sono giunto alla conclusione che più di 10 anni sono un buon periodo tempo per voltare pagina, per la Bundesbank, ma anche per me personalmente”, ha scritto in un comunicato. Weidmann, in precedenza consigliere della cancelliera uscente Angela Merkel, ha guidato la Bundesbank di Francoforte dal maggio 2011. La Presidente della Bce, la francese Christine Lagarde ha commentato la decisione facendo i complimenti per il lavoro svolto. La Bundesbank è la banca europea più influente.