nichi vendola

Nichi Vendola torna a fare politica, dopo la condanna per l’Ilva

Nichi Vendola torna a fare politica, dopo la condanna per l’Ilva

Nichi Vendola torna in campo. Annuncia il suo ritorno "dall’esilio in cui avevo scelto di stare" e lo fa con un lungo post su Facebook. "Ciao a tutte e a tutti. Come forse saprete, la ragione del mio allontanamento dalla scena pubblica è legata al coinvolgimento, per me drammatico e inatteso, nell’inchiesta sull’Ilva", dice Vendola, condannato a tre anni e mezzo per concorso in concussione aggravata nell’inchiesta sull’ex Ilva di Taranto. "In questi anni ho scelto di difendermi nel processo e non dal processo, rinunciando anche a reagire alla campagna politico-mediatica che si è svolta parallelamente allo stesso. (…) Sono stato in disparte, anche perché l’unica ricchezza che ho cumulato nella mia vita è la reputazione, che non è un diploma o un curriculum ma l’immagine e il senso stesso di una vita intera", sottolinea Vendola, “Riprendo la parola, tornando dall’esilio in cui avevo scelto di stare”.