incontro letta renzi

Letta-Renzi al Nazareno. Vertice “franco e cordiale”: sì a Draghi, divergenze sui 5S

Letta-Renzi al Nazareno. Vertice “franco e cordiale”: sì a Draghi, divergenze sui 5S

Faccia a faccia fra il neo segretario del Pd Enrico Letta e leader di Italia Viva Matteo Renzi. Letta aveva da tempo annunciato l’incontro che arriva dopo il vertice con Conte e gli altri possibili alleati in una futura coalizione di centro sinistra. Dal linguaggio diplomatico arriva l’espressione che qualifica il testa a testa di oggi come colloquio “franco e cordiale”, formula usata quando emergono punti di vista diversi fra i due interlocutori. Letta e Renzi si sono trovati infatti molto concordi nel sostegno comune a Draghi e allo sforzo nei due principali campi di azione del governo: la campagna vaccinale e il piano di Ricostruzione economica. Mentre non ci sono accordi su come si debba costruire un’alternativa politica di alleanze a quella del centro destra di Salvini, Meloni e Berlusconi. Nodo della discordia: il rapporto coi 5 Stelle.