pinacoteca

Riapre la Pinacoteca di Brera

Anche la Pinacoteca di Brera torna a mostrare le sue bellezze al pubblico. Primo weekend di apertura per la celebre istituzione museale che è pronta ad accogliere i visitatori nel rispetto di tutte le norme igienico-sanitarie del caso. La novità è l’ingresso gratuito per tutta l’estate, con prenotazione obbligatoria sulla piattaforma dedicata. Sulla base dei dati registrati, si riceverà via mail Brera Box: un kit ad hoc di supporto alla visita.

La necessità di ricorrere a un sistema di prenotazioni per contingentare l’afflusso dei visitatori si trasforma così in una grande opportunità, quella di offrire una visita personalizzata elaborando una proposta mirata, per tipologia di pubblico. La collezione di opere d’arte della Pinacoteca di Brera contiene alcuni tra i massimi capolavori imperdibili della storia dell’arte mondiale. Solo per citarne alcuni dei più noti: lo Sposalizio della Vergine di Raffaello, il Cristo Morto di Andrea Mantegna, la Cena di Emmaus di Caravaggio, e l’iconico Bacio di Hayez.

Dove:Via Brera, 28, Milano

Quando: dal 13 giugno 2020

Orario: martedì e mercoledì dalle 9:30 alle 13:30; da giovedì a domenica dalle 14:00 alle 18:30

Prezzo: gratuito

Informazioni: prenotare su brerabooking.org