morti

Salgono le cifre del Coronavirus: 1.115 i morti e 45 mila i contagiati

Salgono a 1.115 i morti a causa del Coronavirus secondo i dati aggiornati della John Hopkins University. Di questi, 1.068 sono stati registrati nella sola provincia cinese di Hubei, che si è caratterizzata per essere l’epicentro dell’epidemia con il capoluogo Wuhan, uno solo fuori dalla Cina continentale, a Hong Kong, e uno all’estero, nelle Filippine.

Nel mondo, le persone contagiate con certezza salgono invece a 45.188, di cui 44.670 nella sola Cina continentale e il picco, fuori dall’Asia, risulta in Germania, con 16 contagiati, seguita da Australia (15) e Stati Uniti (13), mentre l’Italia è ferma a 3. Le persone guarite invece sono 4.850, delle quali 2.639 nella sola provincia di Hubei, il resto nelle altre province e regioni cinesi, una a Macao e una a Taiwan e altre 49 fuori dalla Cina.

Intanto, l’italiano contagiato (di ritorno dalla Cina) è in condizioni stabili e sta continuando la terapia antivirale.