fare

AGENDA FUORI PORTA – COSA FARE FUORI MILANO

Il primo weekend di febbraio propone tantissime attività a cui partecipare, anche fuori Milano. Se state pensando di concedervi una breve fuga per il fine settimana, ecco alcune idee per trascorrere il vostro tempo in modo spensierato. Gite in montagna, tour enogastronomici per deliziare il vostro palato, visite ad antichi e bellissimi borghi...questo e molto altro vi aspetta durante il weekend fuori porta!

Di seguito alcuni consigli di 10alle5 Quotidiano: passeggiate, luoghi nuovi da scoprire e da visitare, mostre, eventi e molto altro ancora, per rendere il vostro fine settimana ancora più speciale!

agenda weekend fuori porta

1. Assaggi in Bottega - Vini, vigneti e magie di vetro (PV)

Mornico Losana è un caratteristico borgo medievale intorno ad un bel castello fondato dai nobili Belcredi nel XII secolo e poi restaurato nel Novecento secondo lo stile Neogotico. Il paesaggio, uno dei più suggestivi dell’Oltrepò collinare, è dominato dai vigneti. Domenica 2 Febbraio, durante una breve passeggiata guidata sullo sfondo dei bei panorami che circondano il paese, sarà possibile conoscere la storia della località e le sue caratteristiche ambientali cosa che servirà da base per la visita al laboratorio di Lilia Siccardi, artigiana creativa del vetro che, oltre a mostrarci le sue opere, vi farà conoscere materiali e attrezzi di lavoro, con la possibilità assistere al complesso procedimento di creazione di un oggetto in vetro artistico.

Al termine della dimostrazione si potrà degustare una merenda a base di prodotti locali, tra cui non mancheranno i famosi brasade’, le classiche ciambelline oltrepadane e un assaggio di Orione, vino prodotto solo a Mornico e dedicato a Don Orione, il sacerdote alessandrino che fondò la prima scuola agraria dell’Oltrepò Pavese, proprio all’interno del castello di Mornico. Per informazioni: facebook.com

agenda weekend fuori porta

2.  Gusta e Vai - Tour enogastronomico sulla neve (SO)

Teglio propone nuovamente uno degli eventi di maggior richiamo dell'inverno, ormai arrivato alla sua decima edizione: Gusta e Vai. Si tratta di un percorso enogastronomico a tappe con degustazione di prodotti tipici valtellinesi, con partenza da loc. La Piana e arrivo a Prato Valentino. L'itinerario proposto, circa 10,5 km, è aperto a tutti e può essere percorso con gli sci oppure con le ciaspole, a preferenza dei partecipanti.

Il percorso si snoda in 10 tappe, grazie alle quali, oltre ad ammirare un panorama mozzafiato, si potranno gustare gli ottimi prodotti di produzione valtellinese: Sciatt, Chisciöi, Chisciöi, formaggi varie e dolci tipici della tradizione. Un'esperienza conviviale, salutare e imperdibile per tutti gli amanti della montagna e del buon cibo.  Per informazioni: valtellina.it

agenda weekend fuori porta

3. Lovere Borgo della Luce - 8a Edizione (BG)

Ultimo weekend per ammirare la bellezza di Lovere, illuminata dai raggi di migliaia di luci colorate. Il paese infatti è stato scenario principale di alcune opere inedite di grande suggestione dell'artista americano Robert Duncan proiettate su oltre 10.000 mq della Cittadina.

L'illuminazione artistico-scenografica, come per le precedenti edizioni dell'evento, crea un’atmosfera magica nella quale le opere d’arte proiettate acquisteranno nuova vita e dimensione trasmettendo, al tempo stesso, nuove prospettive e vedute del Borgo antico, fra i più belli d'Italia. L'evento riguarda il meraviglioso anfiteatro di Piazza Tredici Martiri, l’Accademia Tadini, Piazza Garibaldi, Piazza Vittorio Emanuele II e la promenade intitolata a Lady Wortley Montagu. Per informazioni: visitlakeiseo.info

agenda weekend fuori porta

4. Ice Music Festival (BS)

Tutti i weekend fino al 28 marzo l’Ice Music Festival animerà il Passo del Tonale, una rassegna di concerti in un teatro-igloo con strumenti fatti interamente di ghiaccio. Un percorso da vivere ogni giovedì e sabato pomeriggio con gli artisti più interessanti del panorama musicale italiano e internazionale.

Il teatro-igloo permetterà di vivere, in uno scenario davvero affascinante, un’esperienza “ultraterrena”, con grandi ospiti che si esibiranno con repertori che spaziano dalla musica classica, al jazz, fino al rock. La vera attrazione del Festival sono gli strumenti, interamente creati dal ghiaccio a disposizione degli artisti. Il ghiaccio si trasforma così in melodia angelica e sublime, in grado di impressionare e commuovere. Per informazioni: bresciatourism.it

agenda weekend fuori porta

5.  Visita gratuita al Cornello e al Museo dei Tasso (BG)

Domenica 2 febbraio 2020 alle ore 15:00 ci sarà la possibilità di visitare l'antico Borgo di Cornello e il Museo dei Tasso e della Storia postale, fondato nel 1991, e dislocato in più edifici storici del borgo medievale di Cornello. Cornello fu il luogo d’origine della famiglia Tasso, nota in tutto il mondo per l'opera letteraria di Torquato Tasso e per l'abilità imprenditoriale di alcuni suoi esponenti, che fondarono e gestirono per secoli il servizio postale europeo.

La visita guidata si svolgerà all'interno del borgo e anche negli spazi del Museo, per scoprire la storia del Cornello e il suo legame con la famiglia Tasso, la famiglia originaria della montagna bergamasca che vedrà incarico di mastri generali delle Poste imperiali della potente famiglia degli Asburgo. La partenza è prevista alle ore 15:00 di fronte al Museo e per la visita, della durata complessiva di circa un'ora e mezza, non è richiesta la prenotazione. Parte della visita si svolgerà all'aperto e il borgo è raggiungibile solo a piedi, per questo motivo si consigliano scarpe comode e un abbigliamento adatto alla stagione. Per informazioni: museodeitasso.com

Ogni settimana nuovi consigli su cosa fare fuori Milano

    10alle5quotidiano.info/privacy