weekend

10ALLE5 QUOTIDIANO CONSIGLIA – UN WEEKEND INDIMENTICABILE

Con l'inizio di giungo inizia a respirarsi aria d'estate e Milano è pronta a proporvi un weekend indimenticabile! Passeggiate immersi nella natura, in luoghi ameni e tutti da scoprire, giornate a bordo piscina coi piedi a mollo e il sole che scalda la pelle, aperitivi o cene esclusive in location insolite e suggestive, musei, cultura e molto altro ancora per riempire il vostro fine settimana. Milano ha iniziato a rivivere, tornando a regalare tante emozioni ai suoi abitanti e ai visitatori. Siete pronti per questo weekend emozionante?

Queste le idee di 10alle5 Quotidiano per uno spettacolare fine settimana a Milano! Buon Weekend!

 

 

1) Tempo d'estate, tempo di riaperture e la voglia di un tuffo in piscina è categorica. Finalmente riaprono anche le piscine dell'Idroscalo di Milano, per permetterci di trascorrere queste soleggiate giornate a bordo vasca, coi piedi a mollo, il sole a riscaldarci, immersi nel verde dei parchi che circondano le piscine. Il tutto però sempre tenendo ben presenti le norme di distanziamento sociale e le precauzioni sanitarie necessarie. Hanno dunque riaperto le storiche piscine di riferimento situate alla Punta dell’Est e le piscine della Villetta, che negli ultimi anni sono diventate le più cool della zona.

Milano - Le piscine della Riviera est sono una delle location più di tendenza del parco: tre vasche, inclusa una ad acqua bassa per i piccolini, area Solarium con lettini, Chiosco Bar Terrazza Lunch con vista sull’acqua per gustare dai gelati alle granite, le migliori birre alla spina ed in bottiglia e degli ottimi aperitivi. Quest’anno, per una fruizione in sicurezza, il Solarium raddoppia con 200 lettini a disposizione, più spazio e più libertà. Sarà necessario sottoporsi alla rilevazione della temperatura, mentre spogliatoi singoli, docce e lettini verranno costantemente sanificati dal personale addetto. Gli accessi in acqua verranno regolamentati rispettando la misura di 1 persona per 7 mq. Inoltre, sarà possibile prenotare il vostro posto. E se stare in piscina non fa per voi, potete dedicarvi ad una splendida passeggiata immersi nel verde dei vasti parchi dell'Idroscalo. Per informazioni: idroscalo.org

 

 

2) Uno dei locali più suggestivi della movida milanese, Terrazza Triennale Osteria con Vista, torna a farvi sognare con i suoi prodotti di alta qualità. Non solo con il suo speciale delivery, ma riaccogliendovi nei sui suggestivi spazi per regalarvi l'emozione di un pranzo, di un aperitivo o di una cena con vista unica al mondo.

Milano - Prenotando con anticipo il vostro posto potrete gustare un menù speciale e rinnovato dal martedì alla domenica. Altrimenti, per chi preferisse ancora gustare gli ottimi menù a casa propria potrà ordinare con il servizio delivery dell'Osteria con Vista. Un'iniziativa speciale e unica in quanto quelli che potrete gustare non saranno i classici piatti pronti, ma lo Chef Stefano Cerveni, affiancato dal giovane chef Salvatore Demuro e da tutta la brigata dell’Osteria, hanno infatti elaborato un menu di preparazioni semi assemblato in laboratorio, confezionato in un semplice box. In questo modo, seguendo pochi e semplici passaggi, potrete completare con facilità l’assemblaggio direttamente nella vostra cucina, aggiungendo al piacere del palato anche quello del divertimento. Per informazioni: osteriaconvista.it

 

 

3) Non c'è nulla di meglio di queste calde giornate di sole per trascorrere il tempo immersi nella natura. Sulla scia delle riaperture di questa nuova fase dopo il lockdown, riaprono anche molti giardini e orti botanici, ricchi di piante e fiori di ogni tipologia e genere, da ammirare durante una rilassante passeggiata. Ecco i giardini botanici più belli da scoprire...

Milano - L'Orto Botanico di Brera, un giardino dalla storia antichissima che offre una vasta gamma di piante fra cui passeggiare. L'Orto Botanico di Città Studi, che accoglie moltissime tipologie di piante lombarde, comprese quelle importate dal Settecento in poi e si pone l'obiettivo di avvicinare un vasto pubblico alla conoscenza del mondo vegetale. Il Parco Botanico di Villa Carlotta a Como, celeberrimo per la stupefacente fioritura primaverile dei rododendri e delle azalee in oltre 150 varietà e per offrire un esclusivo itinerario tra antichi esemplari di camelie, cedri e sequoie secolari, platani immensi ed essenze esotiche si susseguono infatti scenari sorprendenti. L'orto Botanico di Pavia, caratterizzato da una stratificazione di presenze storiche, frutto di attività condotte in diversi momenti. L'Orto Botanico di Bergamo, composto dall’Hortus Vivus, cui si affianca un’importante collezioni di erbari – Hortus Siccus Bergomensis – fra cui il prezioso Erbario di Lorenzo Rota (1818-1853), primo descrittore della flora della provincia di Bergamo, e l’Hortus Pictus Bergomensis, raccolta di piante dipinte con tecnica naturalistica. Per informazioni: Rete Orti Botanici Lombardia

 

 

4) I Bagni Misteriosi di Milano inaugurano la stagione estiva con un piccolo test che durerà per tutto il weekend. Dopo un adeguamento degli spazi, dei flussi e dopo aver studiato le modalità di convivenza nel rispetto delle Linee Guida emesse dalle Autorità,  i Bagni Misteriosi torneranno ad accogliere il pubblico per la balneazione e i servizi di ristoro.  

Milano - Fino al 7 giugno la struttura sarà aperta tutti i giorni dalle 8.00 alle 23.00 e sarà possibile accedervi con molteplici modalità e tipologie di ingresso dal nuoto libero (8.00 – 9.30), ai turni mattutini dalle 9.30 alle 14.00 e quelli pomeridiani dalle 14.00 alle 18.30, orario in cui inizia anche l’ingresso per il turno serale che termina alle 23.00. Il costo è di 10€ per il turno mattutino, pomeridiano o serale mentre per il biglietto giornaliero la tariffa è di 15€ (Le prevendite sono disponibili on line). I celebri Bagni di Milano riaprono però in tutta sicurezza non solo con ingressi contingentati e rilevamento della temperatura, ma cercando di mantenere il distanziamento sociale corretto, sanificando il materiale ad uso degli utenti, sospendendo l'utilizzo di armadietti e spogliatoi ed infine, imponendo l'obbligo di indossare la mascherina negli spazi comuni. Un inizio che promette bene insomma. Se questo piccolo test dovesse svolgersi nel completo rispetto delle norme sanitarie vigenti, la stagione estiva dei Bagni misteriosi prenderà avvio definitivamente dal 7 giugno, con un calendario di attività pronto a sbalordirvi. Per informazioni: bagnimisteriosi.com

 

5) Il MUDEC riapre la sua collezione permanente al pubblico. Il Museo dell Culture aprirà dunque per tutto il Weekend, da venerdì a domenica, dalle ore 11:00 alle ore 18:00 e questo calendario rimarrà valido fino al 21 di giugno. Gli ingressi, nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza, saranno contingentati per fasce orarie, con l'accesso di 5 persone ogni mezzora.

Milano - Per visitare la collezione permanente del MUDEC ricordiamo che è necessaria la prenotazione gratuita sul sito L’orario di tutti i musei civici è uniforme, appunto dalle 11 alle 18, con fasce orarie di mezz’ora ciascuna. Per ogni fascia oraria sono stati individuati contingenti di visitatori commisurati al numero e all’ampiezza delle sale. In particolare, per ogni mezz’ora al MUDEC sono ammesse all’ingresso 5 persone. (sempre previa prenotazione): vivaticket.it Per il momento rimane ancora in sospeso la possibilità di prenotare ed effettuare visite guidate, difficilmente attuabili data la necessità di mantenere un distanziamento sociale.  I visitatori dovranno entrare muniti di mascherine e  dovranno seguire, allinterno delle sale, un percorso a senso unico. Per rispettare le norme igienico-sanitarie, all'ingresso del museo sono stati allestiti spazi appositi con disinfettanti per le mani, mentre il servizio guardaroba momentaneamente rimane sospeso. Per informazioni: mudec.it

 

ISCRIVITI E RICEVI  GRATUITAMENTE LE NOTIZIE SU COSA FARE A MILANO

    10alle5quotidiano.info/privacy